Le gioie dell’insegnamento trentaduesima

Speriamo che sia femmina

di Marika Marianello

bagnetto-bimbiTante storie, tanti ricorsi, tante polemiche, tanta retorica e dei risultati dello scritto del Concorsone, ovvero il Grande Inquietante e Ripugnante Concorso Fantozziano per l’Ammissione in Ruolo Degli Insegnanti Somari e Abilitati dal MIUR per le Cattedre di Spagnolo nel Lazio, dopo nove mesi, dico N O V E M E S I N O V E, neanche l’ombra più sfumata.

E in nove mesi ne succedono di cose. Tipo una gravidanza.

Continua a leggere “Le gioie dell’insegnamento trentaduesima”

Figurinas

The Dark Side of the School

“Ce l’ho, ce l’ho mi manca” ragiona tra sè e sè il dirigente scolastico analizzando l’organico di docenti assegnatogli per quest’anno. E sono più le figurine mancanti che quelle già certe, anche se la scuola è cominciata da oltre un mese. Continua a leggere “Figurinas”

Le gioie dell’insegnamento tredicesima

Precarietà settembrina

di Marika Marianello

mainagioiaTi accorgi che la scuola è iniziata dal traffico mattutino nel quartiere, dalle foto dei figli dei tuoi amici e parenti col grembiulino su FB, dal clima che cambia all’improvviso liquidando gli ultimi scampoli di un’estate passata sui libri in un violento nubifragio e, soprattutto, dalle e-mail del tuo tant’amato Ministero che gentilmente ti invita a presentarti a scuola per una supplenza FINO A NOMINA AVENTE DIRITTO. Capital letters, nel caso ti facessi illusioni. Tutto il resto è libera professione, disoccupazione, concorso e flessibilità. Continua a leggere “Le gioie dell’insegnamento tredicesima”