Le gioie dell’insegnamento trentesima

Le diciotto ore settimanali

di Marika Marianello

lavoratore_ren_maltte_thumb

Quando ti trovi a spiegare, ad amici, parenti e conoscenti, che 18 ore settimanali non vuol dire LavorareSolo18h la settimana Che bucio de culo beata te.
Tralasciando il fuoco sacro dell’insegnamento, il coinvolgimento emotivo e le rotture di cojoni capillari e diffuse, cominci in genere con l’illustrare la semplice differenza tra l’insegnamento frontale, di 18 ore, sì, ovvero quello in classe, quello direttamente sul campo di battaglia, scaraventata in trincea dentro una classe di adolescenti o preadolescenti, 25 Continua a leggere “Le gioie dell’insegnamento trentesima”

Annunci