È successo un Sessantotto

sessantottoLa scuola tra 1968 e 2018: dall’antiautoritarismo alla Scuola Azienda*

In occasione dei 50 anni da quelle lotte che cambiarono il mondo, ci siamo chieste, come docenti femministe, cosa resta oggi di quella potenza sovversiva e performante che ha mutato profondamente l’organizzazione dell’Università, della scuola e delle istituzioni della formazione, luoghi centrali per lo sviluppo del lungo sessantotto italiano. Continua a leggere “È successo un Sessantotto”

Annunci

Zero in condotta

Il licenziamento di Lavinia Cassaro: un pericoloso precedente.

di Cattivemaestre

36223191_854601314735281_2873536900042326016_n

Qualche settimana fa l’Ufficio Scolastico Regionale (USR) del Piemonte ha notificato una lettera di licenziamento a Lavinia Cassaro, l’insegnante torinese che lo scorso 22 febbraio fu oggetto di pesanti polemiche sui social e sui principali organi di stampa, poiché fuori dall’orario di servizio aveva inveito contro le Forze dell’Ordine nel corso di una manifestazione antifascista. Continua a leggere “Zero in condotta”

Il “mercato delle illusioni” dell’Alternanza Scuola Lavoro

1ba6f013b03d3119f460bad3db0fbe5d_XLRiprendiamo dal sito Dinamopress.it l’intervista a Luisa delle Cattive Maestre

 

Nella giornata delle mobilitazioni studentesche contro gli Stati Generali dell’Alternanza Scuola Lavoro, abbiamo parlato di sfruttamento nella scuola riformata, femminilizzazione del lavoro e delle possibili intersezioni tra il movimento studentesco e le mobilitazioni di Non una di meno. Continua a leggere “Il “mercato delle illusioni” dell’Alternanza Scuola Lavoro”

Aria di scuola

Intervento delle cattivemaestre al festival Aria

16 settembre 2017 – Casa delle donne Lucha y siesta

Se parliamo di aria e scuola il primo collegamento che ci viene in mente è quello agli spazi esterni, di cui quasi tutte le scuole sono dotate. Il quadro attuale racconta di cortili e giardini abbandonati e incolti, ormai inaccessibili, dall’infanzia alle superiori. Continua a leggere “Aria di scuola”

Scienziate di ieri e di oggi, in corsa tra stereotipi, pregiudizi di genere e Nobel negati

rosalind-franklin-768x480_creditsmentalfloss
Rosalind Franklin

Oggi 11 febbraio si celebra la Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nella scienza, istituita dalle Nazioni Unite, per favorire parità di accesso e partecipazione nella scienza e andare verso una maggiore emancipazione femminile.Eppure la presenza di donne che hanno contribuito al sapere scientifico resta un fatto tutt’oggi poco noto, e poco raccontati sono gli ostacoli che molte scienziate hanno incontrato e l’oblio in cui sono cadute, all’ombra di uomini che si sono presi tutti i meriti e i riconoscimenti. Continua a leggere “Scienziate di ieri e di oggi, in corsa tra stereotipi, pregiudizi di genere e Nobel negati”

Dispositivo della promessa a scuola e sindacalismo sociale

Intervento delle cattivemaestre a Livre 2016

vintage-teacher1Al mercato delle illusioni[1] e Sindacalismo sociale[1] rappresentano due testi particolarmente utili per muoverci in questa fase politica confusa e hanno avuto la fortuna e chiaramente il merito di rivivere una nuova attualità alla luce di due recentissimi fatti politici: da un lato il referendum del 4 dicembre scorso, dall’altro l’appuntamento dello sciopero internazionale delle donne lanciato per l’8 marzo. Due eventi profondamente diversi che ci consentono di riconsiderare le tesi, le intuizioni, le proposte politiche contenute in questi testi. Continua a leggere “Dispositivo della promessa a scuola e sindacalismo sociale”

Cronache da dietro la cattedra


Le Cattive Maestre alla III edizione di Educare alle Differenze.

Bologna 24 e 25 settembre 2016.

fb_img_1475672325288.jpg

In prima battuta vogliamo ringraziare le tre associazioni che si sono fatte carico di organizzare questa preziosa occasione formativa: Scosse, Progetto Alice e Stonewall. È stata, come già le due edizioni precedenti, un’esperienza estremamente arricchente. Tuttavia, questa ha avuto per noi un significato più profondo perché le organizzatrici ci hanno chiesto di partecipare con un laboratorio preparato da noi Cattive Maestre. Continua a leggere “Cronache da dietro la cattedra”

Tenetevi il bonus

Il Blog delle CattiveMaestre ospita il contributo di Orlandina Paladina del collettivo di docenti e scrittori Lou Palanca: dal profondo sud, terra di violenta e vulcanica bellezza, ci arriva un racconto sul rifiuto della logica del merito imposta dalla Buona Scuola.

etna

Settembre regala ancora tramonti caledoscopici qui in riva allo Stretto, colori infiniti che riscaldano l’anima e rendono più lieve il rientro al lavoro.
Guai però a dire: finalmente! Tutti attorno ti guardano sbigottiti e ti danno per pazza.
Lo scrivo qui tra queste righe: finalmente! Continua a leggere “Tenetevi il bonus”

Il re nudo della Turchia

turchia reuters15.200 gli insegnanti delle scuole pubbliche sospesi dall’incarico di insegnamento dal ministro dell’istruzione pubblica della Turchia.
21.000 gli insegnanti delle scuole private a cui sta per essere ritirata l’abilitazione all’insegnamento
1.577 i rettori degli atenei turchi invitati esplicitamente e caldamente a dare le dimissioni

Il grafico qui sotto (fonte Reuters) indica al 20 luglio la situazione delle purghe. Nella lista dei colpevoli, al primo posto, tra le epurazioni più numerose, la scuola e l’università, fino a 40.000 “pericolosi” cittadini e cittadine a cui togliere la voce. Continua a leggere “Il re nudo della Turchia”

L’asilo nel bosco a Lanuvio

di Valentina Caracuta e Simone di Monte

20151112_123833Qualche anno fa cominciò a circolare nel web l’immagine di un cartello di legno in mezzo agli alberi su cui era scritto: “in questo piccolo pezzo di mondo non è vietato giocare a palla, saltare sulle balle, salire sugli alberi, ridere a crepapelle, sporcarsi, giocare con l’acqua, urlare di gioia, andare nelle pozzanghere”.
Con questo manifesto di libertà si diffondeva la notizia dell’apertura dell’Asilo nel Bosco di Ostia, un’esperienza ispirata agli asili nel bosco europei e riadattata al contesto locale. Continua a leggere “L’asilo nel bosco a Lanuvio”