Le gioie dell’insegnamento settantasettesima

Vedi la gente

di Marika Marianello

VedoGente.jpg

Quando, durante il rettilineo finale, i giorni scivolano inesorabili e lenti verso la fine della didattica e del mandato e ti chiedi se quello che vedi sia frutto di allucinazioni collettive oppure il semplice degrado sociale cui assisti, ora dopo ora, a mazzi di 20/30 persone a botta.

Vedi la gente con le Hogan.

Vedi la gente con il risvoltino ai pantaloni.

Vedi la gente col ciuffo.

Vedi la gente col semipermanente, le unghie a punta e gli strass.

Vedi la gente col cerone.

Vedi la gente con la stessa felpa da settembre a maggio.

Vedi la gente che nun se lava.

Vedi la gente magnasse i croccantini delle macchinette.

Vedi la gente piagne per le insufficienze.

Vedi la gente arrogarsi voti e vanti.

Vedi la gente fatta.

Vedi la gente col mollettone.

Vedi la gente che sorride in cagnesco.

Vedi la gente triste, depressa e maldicente.

Vedi la gente senza voja de fa’ ’n cazzo.

Vedi la gente mannasse a fanculo con la mano alzata.

Vedi la gente Amo’ ’o famo ssrano.

Vedi la gente che s’appiccia i tabacconi in bagno.

Vedi la gente che ancora se fuma il puzzone dietro scuola.

Vedi la gente che Se stava mejo quando se stava peggio.

Vedi la gente fare il recupero del recupero del recupero.

Vedi la gente irrecuperabile.

Vedi la gente diffidata dagli stadi.

Vedi la gente fascista.

Vedi la gente per cui a sedici anni il fascismo è una moda.

Vedi la gente populista, nazionalista e razzista.

Vedi la gente che darebbe fuoco a un immigrato.

Vedi la gente che Io li affonderebbi tutti quei barconi.

Vedi la gente salviniana.

Vedi la gente mettere Mi piace alla pagina di Matteo Salvini e seguire la sua diretta FB durante la ricreazione.

Vedi la gente col telefonino incollato alle mani col Bostik.

Vedi la gente che si fa i selfie con la bouche en cul durante le lezioni.

Vedi la gente rassegnata mentre fa il proprio dovere.

Vedi la gente tutta felice della didattica per competenze.

Vedi la gente piena di Soft Skill.

Vedi la gente precaria, malpagata e sfruttata.

Vedi la gente disertare le aule in nome dell’ASL.

Vedi la gente scaricare le tesine da Studenti.it.

Vedo la gente che balla lo Ziguiriguidum nell’atrio, che piange perdite e separazioni insostenibili, che lotta contro i conflitti interiori e le ingiustizie sociali perpetuate dal sistema scolastico.

Vedi la gente che canta Para você Para você vem dançar, che vorrebbe fare più geografia e che Prof oggi semo venuti solo pe’ lei.

«Anch’io chic@s: sono venuta solo per voi.»

SaloneLutto.jpg

Leggi anche: L’ultima settimana di scuola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...